20 maggio 2017

La mancanza di regole è l’incubatore perfetto dei radicalismi

di Mario Landriscina – Due militari e un agente della Polizia ferroviaria accoltellati a Milano, in Stazione Centrale. Una notizia che inquieta, a maggior ragione leggendo ciò che emerge sul profilo dell’aggressore, un ventenne italotunisino che da mesi pubblicava su Facebook video che testimoniavano la sua “simpatia” per l’Isis. Hosni, così si chiama, è il prototipo perfetto del foreign fighter, …

Continua a leggere